140x140

800 713 713

e-mail:info@gayhelpline.it
140x140

Scritta offensiva in ospedale contro infermiera lesbica. Serve legge contro omofobia

La scritta a caratteri cubitali con il pennarello blu ed il punto esclamativo "Fuori da qua lesbica!" come se fosse una pugnalata. Sull'armadietto di S. D. infermiera di 34 anni è comparsa questa intimidazione. L'episodio è avvenuto nell'ospedale Manzoni di Lecco.

Un’azione ignobile probabilmente da parte dei colleghi della infermiera, gli unici ad avere accesso agli spazi riservati al personale. Per questo chiediamo al Ministro Speranza un’ispezione al fine di verificare i fatti e sanzionare i responsabili, ed attuare azioni formative contro l'omofobia al personale.

Quanto accaduto è molto grave e purtroppo non è un episodio isolato. Abbiamo gestito molti casi simili attraverso il servizio Gay Help Line 800713713, sia in altri ospedali sia in altri uffici pubblici e privati. Pertanto chiediamo al Governo di uscire dal silenzio e di varare una legge contro l'omotransfobia che prevenga e contrasti tali azioni discriminatorie.

Fabrizio Marrazzo, Portavoce Gay Center