140x140

Via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

800 713 713

e-mail:info@gayhelpline.it
140x140

17 maggio. Giornata mondiale contro l'omofobia

di Federica Pezzoli
Il 17 maggio 1990 veniva presa la decisione di cancellare l´omosessualità dal DSM (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali). Dopo la sua eliminazione dalla lista dell´OMS la posizione ufficiale del mondo scientifico è che l´omosessualità costituisce una "variante del comportamento sessuale umano".
 
Da pochi anni la data del 17 maggio è diventata la Giornata mondiale contro l´Omofobia - anzi, sarebbe meglio usare l´acronimo LGBT-fobia, poco conosciuto al "grande pubblico" - per ricordare la disuguaglianza tra le sessualità, piaga sociale che miete vittime ogni giorno.
 
Il Parlamento europeo si è più volte pronunciato sul tema "omofobia" invitando gli Stati membri ad emanare norme idonee a contrastare questo fenomeno, purtroppo, a tutt´oggi diffuso in modo trasversale nella società.
Nella risoluzione del 18 gennaio 2006 il Parlamento europeo ha definito l´omofobia (LGBTfobia): "... come una paura e un´avversione irrazionale nei confronti dell´omosessualità e di gay, lesbiche, bisessuali e transessuali (GLBT), basata sul pregiudizio e analoga al razzismo, alla xenofobia, all´antisemitismo e al sessismo"; ... e che: "l´omofobia si manifesta nella sfera pubblica e privata sotto forme diverse, quali discorsi intrisi di odio e istigazioni alla discriminazione, dileggio, violenza verbale, psicologica e fisica, persecuzioni e omicidio, discriminazioni in violazione del principio di uguaglianza, limitazioni arbitrarie e irragionevoli dei diritti, spesso giustificate con motivi di ordine pubblico, libertà religiosa e diritto all´obiezione di coscienza". (*)
 
L´Italia è tra gli Stati europei dove ancora non sono state emanate leggi contro la LGBT-fobia. Inadempienza normativa. La mancanza di tutele adeguate. L´indifferenza di chi rivendica per sé il diritto ad esistere ma non per le/i cittadine/cittadini LGBT - in quanto non omologate/i, omologabili - impone una seria riflessione da parte delle istituzioni competenti, oltreché immediati ed idonei provvedimenti legislativi per rendere l´Italia sempre più europea.
 
LINKS:
 
 

Via Nicola Zabaglia 14

00153 Roma (RM)

Metro B Piramide | mappa

e-mail:info@gayhelpline.it